home
Liceo delle Scienze Biologia per la Biomedicalità
pubblicato in data
03.10.2018
 
 

Dall’anno scolastico in corso una sezione del Liceo Classico D’Azeglio seguirà il progetto ministeriale organizzato con l’Ordine dei Medici e indirizzato all’approfondimento di argomenti di Biologia, Anatomia e Fisiologia, mirato alla formazione per l’università e le professioni in campo biomedico e sanitario.

Le discipline umanistiche, nella prospettiva didattica della nostra Scuola, e quelle scientifiche non si contrappongono affatto le une alle altre, ma si uniscono nel progetto didattico di formare un individuo in grado di comprendere la pluralità e di operare scelte che riguarderanno la sua vita.

Unico in Piemonte, il D’Azeglio offre la possibilità di frequentare una sezione di Liceo Classico con una programmazione specifica.

Nel ginnasio si aggiunge all’orario, da ottobre a maggio, un’ora curricolare di Biologia, Chimica e Matematica.

Nel Liceo sono previsti in orario curricolare e in collaborazione con l’Ordine Nazionale dei Medici, approfondimenti di Biologia, Anatomia e Fisiologia, con utilizzo dei laboratori biologici e del FabLab presente nella scuola, e attività extracurricolari in Ospedali e Laboratori biomedici per ampliare la preparazione in ambito biologico-sanitario.

I progetti di Alternanza Scuola-Lavoro si svolgeranno in realtà biomediche del territorio.